4°CHA: progetto “Con le mani posso finalmente bere- l’acqua di casa tua”

 

Partecipazione della classe 4°CHA al progetto “Con le mani posso finalmente bere- l’acqua di casa tua” promosso da Legambiente e Unicoop Pistoia – 18  Maggio 2019

Il lavoro che la classe 4°CHA ha svolto durante quest’anno scolastico partecipando a questo progetto sul tema ambientale “tutela della risorsa ACQUA” è stato il seguente:

BATTERIOLANTIDE: la Colonia (S)comparsa!

Lo scopo del lavoro è stato quello di studiare ambienti di Pistoia città e di zone collinari e montane della Provincia di Pistoia e poste al confine con l’Emilia-Romagna che presentassero differente grado di antropizzazione e diverso carico di attività industriale, agricola, floro-vivaistica per individuare il loro impatto sulla matrice acqua dal punto di vista essenzialmente dell’inquinamento microbiologico.

Sono stati perciò scelti punti di campionatura ubicati in luoghi geografici diversi e lontani tra loro e dopo un preventivo studio della geografia, idrografia ed urbanizzazione dei luoghi individuati è stato eseguito dai ragazzi stessi il campionamento delle acque secondo la procedura normata. Successivamente, sui campioni prelevati, gli alunni hanno eseguito nel laboratorio di microbiologia dell’Istituto le analisi microbiologiche necessarie per la valutazione di potabilità di un’acqua.

I risultati sono stati commentati e confrontati. Gli alunni hanno quindi cercato di mettere in relazione la qualità delle acque provenienti dalle diverse fonti con il “peso “ antropico del luogo di prelievo.

Sempre in base ai risultati ottenuti gli allievi hanno cercato infine di indicare possibili soluzioni da adottare per migliorare la qualità della acque trovate non conformi.

Gli alunni si sono divisi in gruppi di lavoro ed ogni gruppo ha seguito un campione diverso di acqua dall’operazione di prelievo all’esecuzione delle analisi microbiologiche. Successivamente ogni gruppo ha organizzato in documento cartaceo tutti i dati raccolti ed infine ha prodotto un poster riassuntivo del lavoro che è stato esposto in galleria Coop dall’8 maggio al 18 maggio 2019 ed ha preparato una presentazione sintetica delle varie tappe di lavoro che ha poi presentato davanti alla giuria presso la sala riunioni della Coop di Pistoia  sabato 18 maggio, giorno della premiazione.

La classe si è distinta tutta per l’ottima qualità del lavoro, la collaborazione tra gruppi, la capacità di collegare situazioni reali alle conoscenze acquisite sia teoriche che tecnico-pratiche. Ha ricevuto sinceri apprezzamenti dalla Giuria tutta ed è stata premiata con il secondo premio in denaro.

Responsabile del progetto:   Prof.ssa Roberta Incerpi

Il poster che presenta il progetto degli studenti della classe 4a CHA