ITTS Fedi Fermi: no alla violenza di genere. Collocata una panchina rossa nel plesso centrale.

Ieri, 25 novembre 2022, in occasione Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne, è stata collocata permanentemente nell’atrio del plesso Fedi una panchina rossa, efficace simbolo della lotta contro questo grave fenomeno. 

L’evento è stato curato dalla prof.ssa Lisa Menichini, congiuntamente al Dipartimento di Educazione civica e con la collaborazione del prof. Taulant Skenderaj che ha realizzato la panchina. 

Durante la cerimonia di inaugurazione, in presenza degli studenti delle classi 3MA, 2MA, 2IB e dei rappresentanti di tutte le classi dell’Istituto, sono intervenuti il Dirigente scolastico Graziano Magrini, il Maggiore Antonietta Petrone, in rappresentanza del Comando dei Carabinieri di Pistoia, le prof.sse Lisa Menichini, Patrizia Menici, Alessandra Pasquali e Rosanna Criscuolo e il prof. Taulant Skenderaj. 

Con tale iniziativa la scuola ha voluto manifestare il proprio impegno concreto nell’opera di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, agendo come istituzione sia formativa che educativa. Inoltre tutto il personale della scuola, anche se non presente all’evento, ha potuto indossare una coccarda rossa e nelle classi sono state svolte delle attività per spiegare il significato della Giornata, mentre in entrambi i plessi sono state poste sedie recanti i nomi di donne vittime di femminicidio.

Tra i diversi simboli della lotta alla violenza di genere è stata scelta la panchina poiché indica, in modo vivido, il vuoto lasciato da una donna che non c’è più, mentre il rosso richiama la violenza con cui è stata strappata alla vita; inoltre è il segno tangibile di una coscienza sociale che riconosce l’esistenza di questo fenomeno e che manifesta il suo impegno a combatterlo.

Si ringrazia Leonardo Bellari della classe 4IC per la realizzazione delle fotografie.

 

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.