Istituto Tecnico Tecnologico Statale Silvano Fedi-Enrico Fermi

NAO CHALLENGE 2016

I ragazzi della classe 4C sezione informatica hanno partecipato al Nao Challenge 2016 e nonostante le poche occasioni per toccarlo con mano e per provarne il funzionamento sono riusciti a gestire molto bene il giorno della gara avendo il controllo
del robot in ogni situazione. Ancora una volta la partecipazione dell’ITT FEDI-FERMI alle competizioni di robotica è stata davvero molto positiva grazie al comportamento dei ragazzi che durante la giornata è stato esemplare.

Studenti coinvolti:
– AURO COPPOLA
– COSIMO SGUANCI
– TOMMASO SBOLCI

Più di 200 studenti provenienti da scuole di tutta Italia hanno preso parte al Nao Challenge Italia che si è svolta a Bologna il 7 maggio 2016.

Nao Challenge è un concorso di robotica che coinvolge molti paesi europei promosso dalla società francese Aldebaran Robotics. Pensato per le scuole secondarie di secondo grado, il concorso è dedicato alla programmazione di Nao, il robot umanoide, autonomo e programmabile che ha tutti i requisiti per diventare un compagno e un collaboratore a casa e nel lavoro. Nao Challenge Italia è organizzato da Scuola di Robotica di Genova (Nao Challenge Ambassador) e da Fondazione Golinelli di Bologna. Le squadre iscritte alla Nao Challenge sono chiamate a esercitarsi in gara sul software simulatore di Nao per poi scaricare i programmi elaborati sul robot fisico. Fra gli obiettivi del progetto didattico c’è l’aumento della consapevolezza nell’uso dei robot, in particolare degli umanoidi. La sfida è stata ideata in collaborazione con i docenti e grazie a questo progetto studenti di tutta Italia potranno confrontarsi con strumenti innovativi e rivoluzionari acquisendo competenze e abilità, di solito trascurate dal mondo della scuola.

Cos’è Nao
Nao è un robot umanoide progettato e prodotto da Aldebaran. È utilizzato negli ambienti in cui è importante favorire l’interazione tra umani e macchine autonome. Nao è impiegato nella ricerca robotica, nella didattica con i bambini, nell’assistenza agli anziani e nella didattica dei bisogni speciali. È un ottimo strumento per promuovere e rafforzare l’apprendimento delle materie scientifiche. Oggi l’Europa è impegnata in una sfida importante: promuovere l’alfabetizzazione informatica di tutti. Le campagne della Commissione Europea dedicate alla Digital Agenda indicano la preoccupazione e l’impegno dell’Europa verso il raggiungimento degli obiettivi Horizon2020: ridurre l’abbandono scolastico, aumentare e promuovere posti di lavoro ad alta tecnologia, riqualificare le professioni, promuovere l’interesse scientifico in particolare tra le ragazze, insegnare elementi di programmazione a tutti.

La gara
Gli studenti hanno programmato virtualmente Nao tramite il software di sviluppo e simulazione per poi testarlo sul robot umanoide durante la competizione.

 Gli studenti in attesa della registrazione del team 20160507_133022  20160507_133137

20160507_133520   Auro Coppola con un giudice di gara 20160507_134626

20160507_134632  20160507_135438  20160507_135456  20160507_135501

 

20160507_135821  20160507_143010  20160507_150908  20160507_150923

20160507_150928  20160507_151001  20160507_151158   20160507_151205

 

20160507_151334 foto

Iscrizioni On Line FLUX Laboratori Sapere Scientifico    Calendario Uscite   meteo Polo Tecnico Professionale Pistoia   Georientiamoci ITS_logo    Zeroshell Net Service    Cambridge_logo Quotidiano_logo facebook    telegram        Moodle     Microsoft Azure     G Suite for Education      FABLAB PISTOIA       lucchetto   Archivio (accesso riservato)

"I.T.T.S. SILVANO FEDI-ENRICO FERMI" - Via Panconi, 14 - 51100 - Pistoia - Italia - C.F. 80007710470 - tel.+39 0573 37211 fax +39 0573 372121 -
Cod.Mecc.PTTF01000R - Cod. IPA istsc_pttf01000r - Cod. fattura elettronica UFBJA8 - Num.Tesoreria Unica 315177
Mail :pttf01000r@istruzione.it - PEC pttf01000r@pec.istruzione.it