Istituto Tecnico Tecnologico Statale Silvano Fedi-Enrico Fermi

Progetto TOTEM INFO POINT Silvano Fedi-Enrico Fermi

CONFERENZA DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO 

TOTEM INFO POINT

SILVANO FEDIENRICO FERMI

classi 3 info sez. B e 3 info sez. C – anno scolastico 2018-19 

martedi 19 novembre 2019 – ore 10,00-12,00

c/o succursale “ENRICO FERMI” – Viale Adua, 98 – Pistoia

intervengono

  • Paolo Bernardi (Dirigente Scolastico)
  • Renzo Corsini  (ANPI)
  • Rosalba Bonacchi (ANPI)
  • Angelo Borchi (Fisico, ex Dirigente Scolastico, presenta la figura di Enrico Fermi)
  • Matteo Cerchiai (Sceneggiatore del film indipendente sulla figura del giovane Silvano Fedi)
  • Gaia Cappelli (Regista del film indipendente sulla figura del giovane Silvano Fedi)
  • studenti e docenti delle classi di informatica 4iB e 4iC a.s.2019-20


Progetto TOTEM INFO POINT realizzato dalle classi di informatica 3B e 3C durante l’anno scolastico 2018-19 con metodologia IDEAL (Iterative Design for Active Learning).

Un percorso di apprendimento incentrato sulla progettazione e realizzazione di oggetti virtuali e fisici che fornisce strumenti utili per promuovere le capacità analitiche e le attitudini creative necessarie per favorire lo sviluppo di competenze trasversali secondo una didattica laboratoriale (laboratorio del fare FABLAB) nelle materie “Sistemi di elaborazione” e “Trasmissione delle informazioni e Tecnologie e progettazione sistemi informatici”.


Silvano Fedi (Pistoia, 25 aprile 1920 – 29 luglio 1944)
Partigiano, anarchico e martire della lotta antifascista. Studente al Liceo classico “Niccolò Forteguerri” di Pistoia, viene arrestato e condannato ad un anno di reclusione per propaganda antinazionale; rientrato a Pistoia, contribuisce alla lotta antifascista e, dopo l’armistizio del 1943, forma le Squadre Franche Libertarie alla guida delle quali assalta a più riprese la Fortezza Santa Barbara, prelevando armi e munizioni. Compie altre operazioni fra le quali l’assalto alla Questura di Pistoia e al carcere delle Ville Sbertoli. Nel 1944 assalta un treno in armi fermo alla stazione di Valdibrana e compie nuovi attacchi alla Questura e alla Fortezza. Il 29 luglio del 1944, nei pressi della Croce di Vinacciano, sulle colline pistoiesi, cade in un’imboscata di militari tedeschi e viene ucciso. La città di Pistoia verrà liberata l’8 settembre del 1944. Il suo contributo nella guerra partigiana è ritenuto di grande importanza per la liberazione della città.


Enrico Fermi (Roma, 29 set 1901 – Chicago, 28 nov 1954)
Fisico, inventore e accademico. Dopo gli studi liceali si iscrive alla Scuola Normale di Pisa, laureandosi nel 1922. Ottiene la cattedra di Fisica Teorica all’Istituto di fisica di Roma. Gli scritti di questo periodo lo rendono noto in campo internazionale. Nel 1929 viene nominato accademico d’Italia. Negli anni 1933 – 34 partecipa ad una serie di fondamentali ricerche sperimentali sui neutroni e sulla radioattività, grazie alle quali nel 1938 ottiene il conferimento del Premio Nobel. In seguito alla promulgazione delle leggi razziali, si trasferisce negli USA dove guida la costruzione del primo reattore nucleare a fissione e diviene uno dei direttori tecnici del Progetto Manhattan, che porta alla realizzazione della bomba atomica. Tornato agli incarichi universitari, svolge importanti ricerche nell’ambito della meccanica quantistica ed elabora una teoria sull’origine della radiazione cosmica. Muore all’età di 53 anni per un tumore allo stomaco.


Studenti della classe 3iB a.s.2018-19

Agnesi Diego, Alecci Tommaso, Biagini Luca, Biagioli Luca, Brancolini Dennis, Daka Mirko, Dasalla Jemenica, Finocchi Mirko, Gariboldi Francesca, Gestri Cristian, Gherardini Luca, Lucchesi Carlo,
Mardare Tudor, Marinaj Luis, Mastrolia Niccolò, Nesti Andrea, Palaj Gabriele, Perigli Tommaso, Pratesi Niccolò, Puccianti Lapo, Scaramuzzino Christian, Spagnesi Elena, Tamburriello Luca

Studenti della classe 3iC a.s.2018-19

Asciuti Gabriele, Beragnoli Jacopo, Boutabaa Sami, Del Moro Jacopo, Di Carlo Francesco, Fagni Giacomo, Gasperini Andrea, Giambini Leonardo, Giuntini Lorenzo, Lavella Michele, Mariotti Benedetti Emanuele, Mencaroni Tommaso, Niccolai Giacomo, Orsucci Giacomo, Pacini Riccardo, Romani Mattia, Scaffai Simone, Taddei Lorenzo, Tano Matteo, Traina Davide, Venturi Francesco, Vetruzzini Matteo, Zodi Marco


Docenti Bini Daniele, Caramelli Guido, Guarducci Marco, Barreca Pietro, Pasquale Silvestro, David Caramelli, Niccolai Riccardo, Ilaria Calabrese, Maria De Montis.

Assistenti Tecnici Pardini Piero e Giannoni Massimiliano


IDEAL (Iterative Design for Active Learning).

La diffusione in ambito scolastico di attività come il making, il tinkering, il coding, la robotica e la modellazione 3D porta con sé un ripensamento profondo delle pratiche didattiche e rende necessario un loro inquadramento in percorsi metodologici che sappiano promuovere lo sviluppo di nuove strategie cognitive.

Il docente in questo contesto assume il ruolo di facilitatore e accompagna l’intero percorso di apprendimento; gli studenti lavorano in piccoli gruppi, anche confrontandosi con l’intera classe. Nel gruppo di lavoro le decisioni, la responsabilità, gli errori e i processi realizzativi sono condivisi.

L’attività di progettazione diventa il punto centrale del processo di insegnamento-apprendimento e lo studente è coinvolto in prima persona nell’ideare e nel realizzare un prodotto e nel valutare le possibili soluzioni a un problema. In questo processo lo studente attiva conoscenze pregresse (disciplinari e non) e allo stesso tempo ne sviluppa di nuove, anche confrontandosi con i propri errori. Il percorso IDEAL guida il docente a utilizzare strategie didattiche utili a organizzare il gruppo classe in modo tale che siano promossi la discussione, la condivisione delle idee e lo sviluppo di competenze trasversali, in un ambiente centrato sullo studente e adatto a sviluppare l’apprendimento profondo.


  

Iscrizioni On Line FLUX Laboratori Sapere Scientifico    Calendario Uscite   meteo Polo Tecnico Professionale Pistoia   Georientiamoci ITS_logo    Zeroshell Net Service    Cambridge_logo Quotidiano_logo facebook    telegram        Moodle     Microsoft Azure     G Suite for Education      FABLAB PISTOIA       lucchetto   Archivio (accesso riservato)

"I.T.T.S. SILVANO FEDI-ENRICO FERMI" - Via Panconi, 14 - 51100 - Pistoia - Italia - C.F. 80007710470 - tel.+39 0573 37211 fax +39 0573 372121 -
Cod.Mecc.PTTF01000R - Cod. IPA istsc_pttf01000r - Cod. fattura elettronica UFBJA8 - Num.Tesoreria Unica 315177
Mail :pttf01000r@istruzione.it - PEC pttf01000r@pec.istruzione.it